Mese: gennaio 2013

Shoah, Avraham Burg e la Retorica della Memoria

«I programmi scolastici israeliani hanno fatto della Shoah la base dell’istruzione di nostri figli. Non c’è gita scolastica che possa ormai competere, in fatto di emozioni, con la “marcia della vita” o il “viaggio in Polonia”. Senza contare che la Shoah è diventata una materia obbligatoria anche negli esami di maturità. A volte sembra che …

Shoah, Avraham Burg e la Retorica della MemoriaLeggi altro »

Torna su